Impiccagioni di Bassano del Grappa 26 settembre 1944

Nella tarda estate del 1944, i comandi tedeschi si pongono il problema delle vie di fuga, in vista di un possibile collasso della Linea gotica. Per tale ragione, l'area veneta e friulana diviene fondamentale: occorre ripulire alcune zone montane dalla presenza delle maggiori formazioni partigiane che potrebbero disturbare i movimenti delle truppe tedesche. È in questo contesto che, nel Trevigiano, il Cansiglio, l'altopiano di Asiago, il Solighese e il Monte Grappa divengono obiettivi importanti.

Nel settembre del 1944, sul Grappa sono attive varie formazioni partigiane (“Gramsci”, “Matteotti”, “Buozzi”, “De Paoli”, “Zecchinel”, “Italia libera Campo Croce” e “Italia libera Archeson” e una formazione di carabinieri). È presente anche una missione alleata (comandata dal capitano Britsche). In tutto circa 1.200 uomini, solo in parte armati.

Il rastrellamento si sviluppa dal 20 al 28 settembre del 1944. A muovere contro i partigiani sono forze militari tedesche e fasciste (X MAS e Tagliamento), dotate di armamento pesante, che con un'azione a tenaglia raggiungono la vetta, togliendo ogni spazio di fuga.

Le forze partigiane, mal coordinate, tentano una impossibile resistenza, derogando alla pratica partigiana di evitare scontri diretti con grandi formazioni regolari. Nei combattimenti si registrano una quarantina di morti tra i resistenti e soprattutto centinaia di prigionieri. Solo alcune formazioni riuscirono a filtrare verso la pianura.

Già durante le operazioni militari sono numerosi i partigiani che, dopo esserci arresi, vengono uccisi, così come avviene per alcuni soldati alleati fuggiti alla prigionia che si erano rifugiati in montagna. Poi, in numerose località ai piedi del massiccio del Grappa, seguono le fucilazioni, dopo improvvisati processi sommari. A Bassano gli impiccati sono 31. Parecchie centinaia di uomini, vngono avviati ai campi di concentramento in Germania, da dove in molti non tornano.

Bibliografia

L. Capovilla, F. Maistrello, Assalto al Monte Grappa. Settembre 1944: il rastrellamento nazifascista del Grappa nei documenti italiani, inglesi e tedeschi – con un saggio di Sonia Residori, Istresco, Treviso, 2011

F. Maistrello (a c.), Processo ai fascisti del rastrellamento del Grappa. Corte d'Assise straordinaria di Treviso, 1947, Istresco, Treviso, 2004

L. Capovilla, F. Maistrello, L. Rossi, Legione Tagliamento 1944. Eccidi sul Monte Grappa, Busa dee càvare, Malda Meda, Campo Solagna, 2015

Phaidra collezioni digitali
Phaidra collezioni digitali
Phaidra collezioni digitali

DOCUMENTI COLLEGATI

TipologiaDocumentoSoggetto ProduttoreNomi CitatiDataEventi Collegati
ATTI E CARTEGGI«Dichiarazioni testimoniale»Brigata Martiri del GrappaBasso Fiorino, Biasion Annibale, Brion Angela, Camazzola Cesira, Dalle Fratte Giovanni, Donazzolo Giovanni, Marcadella Mario, Meneghetti Delfina, Moro Ermenegildo, Pinarello Guido, Rigo Giacomo, Ripoli Ugo
Brigata Italia Libera
03/09/1945Rastrellamento del Grappa, Impiccagioni di Bassano del Grappa 26 settembre 1944
ATTI E CARTEGGI«Elenco Caduti Brigata»Brigata Martiri del GrappaAndreatta Ferdinando, Andreatta Attilio, Andriollo Angelo, Andriollo Giuseppe, Arsiè Eros Giampaolo, Basso Onorio, Bastianon Caterino, Bertapelle Giacomo, Bertapelle Guido, Biasion Annibale, Bizzotto Bruno, Bizzotto Giuseppe, Bizzotto Luigi, Beghetto Emilio, Bontorin Domenico, Bragagnolo Gastone, Brotto Valentino, Brunello Adone, Busnardo Bortolo, Busatto Ottavio, Cadorin Antonio, Camazzola Luigi, Campagnolo Tiziano, Campana Tullio, Carlesso Alberto, Carlesso Giacomo, Ceccato Gino, Cervellin Francesco, Cervellin Giovanni, Cimador Venerio, Citton Marco, Citton Pietro, Civiero Elia, Cocco Giovanni, Colombana Antonio, Conte Giocondo, Costa Gildo, Costa Giovanni, Dalla Zanna Giuseppe, De Rossi Leonida, Degetto Giovanni, Dionello Orazio, Dissegna Guerrino, Fantasia Aurelio, Favero Giovanni, Ferraro Quinto, Ferronato Pietro, Fogale Germano, Fornasier Silvio, Guadagnin Ilario, Guarise Riccardo, Lanzarin Giuseppe, Lazzari Carlo, Lenaro Pietro, Mantovani Orsetti G. Jacopo, Mantovani Orsetti Nino, Mascotto Giuseppe, Melchiori Adolfo, Metti Giovanni, Minore Pasquale, Moretto Girolamo, Moretto Giovanni, Moretto Giuseppe, Negro Giacomo, Padovani Renato, Panizzon Agostino, Parolin Ludovico Falco, Pastro Angelo, Pecoraro Cecilio, Pedron Antonio, Pinnarello, Piotto Pietro, Porcellato Agostino, Prevedello Antonio, Ripoli Ugo, Simioni Tarcisio, Stella Bruno, Tonin Aldo, Torresan Aldo, Vedovotto Albino, Vial Silvio, Visentin Primo Masaccio, Zago Ruggero Antonio, Zardini Salvo, Zen Arturo, Zilio Giocondo, Zilio, Zordan Arsenio
Battaglione Masaccio, Battaglione Dionello Orazio, Brigata Martiri del Grappa, Battaglione Cugini Todesco, Compagnia autonoma Venerio Cimador, Compagnia autonoma Gino Ceccato, Battaglione Italia Libera, Compagnia autonoma Zancanaro, Comitato di Liberazione Nazionale - sottocomitato di Romano D'Ezzelino
01/01/1943Rastrellamento del Grappa, Impiccagioni di Bassano del Grappa 26 settembre 1944
ATTI E CARTEGGI«Elenco Caduti e feriti battaglione Orazio Dionello»Brigata Martiri del GrappaArsiè Eros Gianpaolo, Baruffa Cornelio, Biasion Annibale, Bizzotto Bruno, Bizzotto Giuseppe, Bernardi Caterina, Bertapelle Ernesto, Bertapelle Giuseppe, Bertonccello Andrea, Boaro Gino, Bonin Mario, Bordignon Cirillo, Bordignon Angelo, Bordignon Bruno, Bragagnolo Gastone, Busnardo Bortolo, Busnardo Pietro, Busnardo Gino, Ceccato Modesto, Chiminello Pio, Cucinato Andrea, Dalmonte Luigi, Evarelli Natale, Facchinello Silverio, Favero Massimiliano, Ferraro Luigi, Hannig Heinj, Gerolimetto Maria, Lorenzato Luigi, Loro Maria, Marin Vittorio, Mascotto Antonio Giuseppe, Mitrugno Luigi, Paolin Mario, Ripoli Ugo, Sandri Francesco, Sareta Guerrino, Simonetto Aduino, Stragliotto Antonio, Trivellin Giovanni, Viero Raulo, Zanatta Antonio,Zara Sante, Zen Antonio, Zen Gino
Brigata Italia Libera, Ospedale civile di Crespano del Grappa
01/01/1945Rastrellamento del Grappa, Impiccagioni di Bassano del Grappa 26 settembre 1944
ATTI E CARTEGGI«Elenco delle azioni effettuate»Battaglione Giuseppe MazziniBaldin, Baroni Renato, Bastianon Matteo, Bosa Riccardo, Cardello Ragusa, Montini Alessandro, Montini Antonio, Mateocci Vincenzo, Piva Antonio, Petrollini serg. Magg., Quagliotto Costante, Ramanzini cap. magg., Sartori Lino, magg., Salerno Salvatore, maresciallo, Soresini Antonio, Tita Giacinto, Torresan Corrado, Visentin Primo Masaccio, Zen Gildo
Dal Bello, Contarin
Brigata Libera Italia, Battaglione Castelfranco, Brigata Martiri del Grappa, Battaglione Pellico, fornace Latterizzi, Brigate Nere
07/06/1944Rastrellamento del Grappa, Impiccagioni di Bassano del Grappa 26 settembre 1944
RIVISTA O GIORNALE«Gazzetta del Patriota. Giornale della Divisione Monte Grappa. Anno I N. 5»Divisione Monte GrappaMantovani Nino, Todesco Lodovico, Bragagnolo Gastone
Divisione Monte Grappa
01/03/1945Impiccagioni di Bassano del Grappa 26 settembre 1944
ATTI E CARTEGGI«Rapporto concernente la situazione politica di Crespano del Grappa, Asolo e San Zenone ed dinterni»Comando Tedesco di FanzoloNegro Giacomo, Fabbian Rino, De Rossi Giustiniano
Rastrellamento del Grappa, Impiccagioni di Bassano del Grappa 26 settembre 1944
ATTI E CARTEGGI«Relazione sul rastrellamento del Grappa» bozza a matitaComitato di Liberazione Nazionale CLNBrigata Libera Italia01/01/1944Rastrellamento del Grappa, Impiccagioni di Bassano del Grappa 26 settembre 1944
ATTI E CARTEGGI«Testimonianza resa dal M.R. Padre Odone Nicolini circa l’impiccagione dei Partigiani del Grappa»Brigata Martiri del Grappa07/05/1946Rastrellamento del Grappa, Impiccagioni di Bassano del Grappa 26 settembre 1944
FOTOGRAFIABassorilievo impiccagioni di BassanoSconosciuto20/07/1948Impiccagioni di Bassano del Grappa 26 settembre 1944
ATTI E CARTEGGICorrispondenza con i comandi di battaglioneBrigata Martiri del GrappaRiva (Cap), Puntino, Visentin Primo Masaccio
Missione M.R.S.
11/01/1945Rastrellamento del Grappa, Impiccagioni di Bassano del Grappa 26 settembre 1944
FOTOGRAFIAViale dei Martiri di Bassano del GrappaSconosciutoBrigata Martiri del Grappa26/09/1944Impiccagioni di Bassano del Grappa 26 settembre 1944